Il miglior disinfettante naturale che esista: prodotta da una ghiandola dell’ape, dopo averla amalgamata con resine e cera, viene utilizzata per chiedere i buchi che in un alveare non devono esistere ed essa non permette ai batteri di poter entrare. 

Diluita con acqua ed alcol, viene utilizzata come disinfettante per gole arrossate, gengive infiammate, tagli della pelle ed herpes.